Al MuNdA Concerto dei DisCanto per la festa Europea della musica ad entrata gratuita

L'Aquila, Borgo Rivera, MUNDA, Museo Nazionale d'Abruzzo

ore 18,00 del 21 giugno, 2017 - Concerto

Discanto2

Quando il sole,  stella madre del sistema solare, raggiunge il punto di declinazione massima nel solstizio d’estate, tutto il ciclo dell’uomo e della natura si inchina, dalla notte dei tempi, all’entrata dell’estate. Così la cultura contadina accompagnava con una serie di riti e feste  i raccolti che sarebbero esplosi, fra fatica, sudore  e la forza corale dei canti. Sono questi i motivi che hanno suggerito al Direttore del Polo Museale dell’Abruzzo, Lucia Arbace, di organizzare al MuNdA per la Festa Europea della musica, il 21 giugno alle ore 18.00,  un concerto ad entrata gratuita, di musica etnica rivisitata  dai DisCanto, apprezzata e conosciuta compagnia abruzzese che, dagli anni ’70,  ricerca e rielabora in modo originale l’enorme repertorio della tradizione orale. Canti di lavoro, incanate, serenate, ninne nanne, filastrocche, orazioni, canti a dispetto, salterelli e brani d’autore vengono proposti, dai quattro musicisti, conosciuti  ed invitati in importanti festival  in Italia, Francia, Germania, Stati Uniti, Svizzera e Olanda. I DisCanto sono, inoltre, intervenuti in molte trasmissioni televisive e hanno collaborato a  spettacoli teatro-musicali  con Arnoldo Foà,  Dacia Maraini,  Giorgio Albertazzi ed altri.

Insomma una festa di canti, nelle sale del MuNdA, per festeggiare il sole, l’estate, con la voce antica e le radici profonde della tradizione popolare abruzzese.

I DisCanto sono: Michele Avolio voce, chitarra, bouzouki e percussioni; Sara Ciancone, violoncello, percussioni e cori; Manuel D’Armi zampogna, fisarmonica e organetto; Elena D’Ascenzo voce e percussioni.

Ufficio stampa Polo Museale dell’Abruzzo -  MuNDA Museo Nazionale d’Abruzzo, Borgo Rivera, tel. 0862.28420 e mail: munda.ufficiostampa@beniculturali.it; pm-abr@beniculturali.it.